Spedizione gratis dal lunedì al venerdì, in tutta Italia!
Vai a Colvin
DIY

DIY: come realizzare lettere floreali

Per dare un tocco di allegria e rendere le giornate in casa un po’ meno noiose – e approfittare per dare il benvenuto alla primavera – abbiamo in serbo per te qualcosa di speciale. Diamo il via a un tutorial in compagnia di SelfPackaging. Ti spiegheremo come realizzare insieme delle lettere floreali.

lettere floreali
SelfPackaging – Esencia Gráfica

Quando pensi alla primavera, qual è la prima cosa che ti viene in mente? I fiori! Con i loro colori, i loro profumi e i loro aromi invadono strade, case e inebriano il cuore di emozioni positive. Saranno loro i veri protagonisti di questo DIY. Prendi carta e penna e segui i nostri consigli per creare lettere floreali. 

lettere floreali
SelfPackaging – Esencia Gráfica

Di cosa avrai bisogno:

  • Lettere di cartone
  • Colla vinilica
  • 1 Bouquet 
  • 1 cesoia
  • Matita
  • Righello
  • Taglierino

 

lettere floreali
SelfPackaging – Esencia Gráfica

Come realizzarlo, passo per passo: 

· Se ordini le lettere attraverso SelfPackaging, ti arriveranno a strati, ma senza colla. Per questo motivo, la prima cosa da fare sarà incollare gli strati di cartone con la colla bianca che arriverà con il kit. 

· Quando la colla si sarà seccata, seleziona due o tre lettere e svuota il loro interno. Utilizza un taglierino per eliminare le parti del cartone in eccesso, lasciando un contorno approssimativo di circa 1,5 cm. Nel nostro caso, abbiamo tagliato circa 4 strati di cartone e abbiamo ottenuto delle lettere con una cavità di 4 cm di altezza. 

lettere floreali
SelfPackaging – Esencia Gráfica

· È arrivato il momento di occuparsi del bouquet. Separa i diversi tipi di fiori e foliage. Taglia gli steli con la cesoia: per non sbagliare la misura del taglio, misura l’altezza della tua lettera di cartone. Ricorda che per ottenere il massimo risultato, i fiori dovranno superare la superficie della lettera di cartone. 

· Come ultima cosa, sistema ogni singolo fiore e stelo in modo tale da completare la composizione. Fai in modo che ogni fiore di colore diverso si trovi in una posizione differente in ogni lettera. Otterrai così un risultato esteticamente perfetto!

lettere floreali
SelfPackaging – Esencia Gráfica

Un trucchetto: per far sì che i fiori freschi resistano più a lungo, spruzza (con uno spray) dell’acqua fresca. E ricordati di non mettere le lettere in un punto della casa dove batte il sole diretto (così non perderanno il colore!).  

Ti piacerebbe scoprire un ultimo  trucco per rendere le lettere floreali ancora più belle? I nostri bouquet arrivano sempre all’interno di una busta speciale che contiene una piccola dose d’acqua. Le avvolgiamo così per proteggere i fiori e nutrirli durante il viaggio! Se vuoi, puoi ritagliare la busta e collocarla dentro le tue lettere di cartone (sotto i fiori): così facendo i fiori dureranno più a lungo!

Accetti la sfida e ti cimenti in questo DIY?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *