Vai a Colvin
Colvinpedia

Consigli su come essiccare i fiori

Oggi dedichiamo il post sul nostro blog per condividere alcuni suggerimenti su come essiccare i fiori, poiché nelle ultime settimane ci hai chiesto come farlo ripetutamente sui nostri social network.

Comprendiamo che i mazzi di fiori freschi sono molto, molto belli ed è per questo che vogliamo imparare ad essiccarli, per tenerli in qualche modo un po’ più tempo con noi.

La maggior parte dei fiori può essiccarsi senza problemi ma ci sono alcuni fiori come l’ortensia o i mazzi di rose, che si seccano meglio di altri: ci sono alcuni consigli che possono aiutarci a far seccare il nostro bouquet nel miglior modo possibile.

Per condividere questi suggerimenti, abbiamo chiesto aiuto al nostro fiorista Pep, che è il responsabile dei bouquet Colvin così belli, particolari e che raggiungono ogni punto della penisola ogni giorno, con la massima freschezza e affetto possibile.

Consigli su come seccare i fiori

Alcuni follower ci chiedono quando è meglio iniziare il processo di essiccazione, se appena ricevono il bouquet o se possono gustarselo per un paio di giorni. La realtà è che puoi goderti il ​​bouquet un paio di giorni, seguendo tutte le istruzioni su come prenderti cura dei fiori freschi, ma prima inizi il processo di essiccazione, meglio è.

Luogo con poca luminosità

Il primo consiglio è di mettere il bouquet in una stanza buia, in cui non penetri la luce del sole. In questo modo faremo seccare i fiori nel loro stato migliore, consumando l’energia che hanno in questo momento.

A testa in giù

L’immagine è un po’ pittoresca, ma è strettamente necessario capovolgere il bouquet per rendere il processo di essiccazione il più perfetto possibile. In questo modo, faremo scivolare i nutrienti fino ai petali. Il verde, l’ulivo, l’eucalipto ed altri, sono più facili da essiccare, poiché hanno una quantità minore di acqua.

Lascia respirare i tuoi fiori

È importante far respirare i fiori e quindi averli il più ventilati possibile. Ciò significa che è meglio rimuovere qualsiasi tipo di involucro, sia esso carta o plastica. Se ad esempio hai intenzione di utilizzare un armadio per eseguire il processo di essicazione, è meglio che non sia molto vicino ai vestiti, o quantomeno, che abbia un po’ di spazio.

L’ingrediente sorpresa…la lacca per capelli!

Ma questo non è tutto. Manca l’ingrediente principale per rendere il bouquet spettacolare quando è secco ed è…. (rullo di tamburi) La lacca!!!

Il passaggio principale per l’essiccazione è quello di spruzzare la lacca sui fiori, sempre senza eccessi. Nello stesso modo in cui si fa con le acconciature, è bene fare un paio o tre passaggi con la lacca, da una distanza ragionevole per aiutare l’essiccazione del bouquet.

Fiori freschi e fiori secchi

Sebbene in Colvin lavoriamo con i fiori più freschi ed è uno dei nostri valori principali, amiamo pensare che ti piacciano così tanto i fiori, che dopo aver goduto i bouquet nel loro massimo splendore, vuoi che rimangano con te molto più a lungo ed è per questo che condividiamo questi suggerimenti per essiccarli.

Se vuoi saperne di più sui fiori, le curiosità, l’origine dei loro nomi, le loro leggende … puoi farlo nella nostra Colvinpedia, lo spazio del nostro blog dedicato alla condivisione di tutto ciò che sappiamo sui fiori.

7 Comments

  1. tatiana

    Buongiorno, ho bisogno di un consiglio sul come trattare degli arbusti che ho raccolto per fare delle composizioni natalizie. La domanda è come posso evitare l’ ingiallimento. Mi piace l’idea che dacadano, ma come posso conservare il verde ?
    Grazie infinite

    Reply
    1. Noemi Rodriguez Author

      Buongiorno! Fai attenzione alle dosi di acqua e luce: le radici devono drenare bene e non deve esserci troppa acqua nel vaso. Allo stesso modo, attenta a non esagerare con la luce: non vorremmo si bruciassero le foglie.
      Per qualsiasi cosa rimaniamo a disposizione ☺️

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se continui la navigazione, accetti l'uso di cookies. + info