NATURE FRIDAY - 10% di sconto su tutto con il codice COLVINFRIDAY10

Le piante da giardino più belle che renderanno unico il tuo angolo di paradiso

Gerani piantati sul balcone

Chi ha la fortuna di possedere un giardino, si chiederà sicuramente come rendere speciale quello spazio in cui tanto amiamo rilassarci e goderci le bellezze che la natura sa offrirci. 

Il modo migliore per farlo è selezionare nel migliore dei modi le piante da giardino

Ti stai chiedendo anche tu quali scegliere e come assicurarti la loro esplosione di colori e profumi? Nessun problema, ecco tutto quello che devi sapere sulle piante da esterno!

I giardini non sono tutti uguali

Per ottenere il massimo dal tuo giardino, il segreto è creare una composizione di piante varia ed eterogenea. Mescolando arbusti e siepi con alberi e coltivazioni floreali, con qualche tocco di arredamento qua e là, potrai rendere veramente speciale lo spazio verde di casa tua. 

Ma non tutti i giardini sono uguali. Prima di scegliere cosa piantare e dove, tieni ben presenti alcuni dettagli che potrebbero fare la differenza:

Dove abiti?

Riflettere sulla regione e sul clima in cui intendiamo coltivare le nostre piante da esterno è fondamentale. Chi abita regioni più esposte al vento o a temperature rigide, dovrà optare per piante ben resistenti al gelo e dotarsi di un riparo in cui mettere al sicuro quelle più delicate. Viceversa, vivere in zone molto soleggiate e con temperature spesso elevate ci obbligherà a dotarci di attrezzi per un’irrigazione frequente. Scegliere le piante da giardino in base alle condizioni climatiche e geografiche ti garantirà risultati stupefacenti.

Dov’è finito il sole?

 

Un altro fattore preliminare da prendere in considerazione è l’esposizione del giardino rispetto al sole. Alcune piante necessitano di prolungate esposizioni ai raggi solari, mentre altre prediligono le zone d’ombra e si accontentano anche di poche ore giornaliere. Scegliere le piante in base alla posizione della tua casa rispetto al sole, ti permetterà di avere piante sempre in salute e creare per loro un habitat naturale perfetto.

 

Le dimensioni

 

Anche le dimensioni del tuo terreno potranno aiutarti a prendere le decisioni giuste in materia di piante da giardino. In un giardino molto piccolo, piante o alberi troppo grandi darebbero un effetto poco armonico e probabilmente ruberebbero troppo spazio. Siepi, arbusti e fiori saranno la scelta più giusta in questi casi. Al contrario, senza ombra, un giardino enorme diventerebbe impraticabile nei mesi estivi. Alcuni alberi staranno benissimo allora dal punto di vista estetico e torneranno utilissimi. 

Petunie piantate in fioriera

Alpine Essence

A partire da 30,00 €

En Provence

A partire da 30,00 €

Sunday Mondays

A partire da 28,00 €

Diventa il designer del tuo giardino

Gestire uno spazio verde richiede una visione d’insieme e le piante vanno collocate strategicamente per ottenere giochi cromatici inimitabili e creare un giardino unico.

Preferisci un giardino floreale all’italiana? Un giardino dall’aria un po’ rustica e vintage, pieno di oggetti in legno? O ti piacerebbe ricreare scenari esotici o desertici, inserendo una roccia qui e una là? Questo tipo di decisioni, prese per tempo, daranno al tuo giardino una sua anima tutta speciale e un aspetto coerente e ben orchestrato. Molto diverso dal piantare qualsiasi cosa ti passi per le mani.

Oltre all’estetica bisogna progettare i giardini tenendo presente anche le eventuali difficoltà di gestione che rischierebbero di condannare il tuo giardino all’incuria.

Nei giardini molto grandi, sarà utile progettare sistemi di irrigazione automatici e prevedere anche aree sport e relax per chi ama passare il tempo libero all’aperto.

Se pensi di stare in giardino anche alla sera, installa l’impianto di illuminazione prima delle piante: farlo dopo rischierebbe di rovinare i capolavori della tua coltivazione.

Varietà di piante da giardino

Qualsiasi sia la tua preferenza ecco a te una lista di possibili tipologie di stupende piante da giardino:

Rose, rododendri, petunie e azalee

 

Sono perfette anche per i giardini più piccoli e non richiedono cure particolarmente complesse. Rose, petunie e azalee richiedono lunghe esposizioni al sole, il rododendro starà bene anche in zone parzialmente ombreggiate. Daranno al giardino un tocco raffinato e pieno di colori.

 

Magnolia Ciliegio e Catalpa

 

Nei giardini più grandi, la magnolia grandiflora e il ciliegio da fiore regaleranno profumi inconfondibili al tuo giardino, permettendoti di godere anche dell’ombra dei loro rami. Nonostante le medie dimensioni medie, dovrai fare attenzione alla potatura. La catalpa, inoltre, è bellissima e fornisce persino una protezione contro le zanzare, per via di alcune sostante repellenti per gli insetti, presenti nelle sue foglie.

Piante colorate da esterno

Gli arbusti e le erbacee

Gli arbusti e le piante da siepe daranno un fascino più selvatico al tuo giardino. Il Viburno sarà perfetto per creare eleganti percorsi di siepi, mentre la weigelia ti permetterà di creare angoli molto caratteristici. Quest’ultima andrà piantata in un area angolare o isolata per via della sue enormi radici. L’elleboro e l’echinacea sono resistenti e richiedono poche cure, saranno perfette per cominciare.

Non vedi l’ora di andare a dedicarti alle tue piante da giardino prima dell’arrivo della bella stagione? Non aspettare, vai!

Se continui la navigazione, accetti l'uso di cookies. + info