Vai a Colvin
DIY, Tutorial

Ecco il tutorial sui fiori secchi che stavi aspettando

Adori i fiori freschi ma la tua passione per i fiori secchi aumenta sempre più. Non preoccuparti, ti capiamo perfettamente. È che restano sempre bellissimi e quando vai via per un weekend o per tutta la settimana, al tuo ritorno sono ancora meravigliosi e ti accolgono col loro splendore. Grazie a @julis_home ti mostriamo un tutorial dove i protagonisti sono i fiori secchi.

Da grande esperta di fiori, sai già che la vita di un fiore secco è di circa due anni. Se il tuo bouquet ha già questa età oppure ti è semplicemente venuta voglia usarlo per creare qualcosa con le tue mani, questo è il tutorial di cui hai bisogno. Continua nella lettura e passo dopo passo potrai vedere come realizzare questa bellissima corona di fiori.

Di cosa hai bisogno?

Un bouquet di fiori secchi

Un filo in metallo (o qualunque materiale tu abbia a portata di mano)

Forbici

Corda

Filo

Passo dopo passo

1. Per prima cosa ti serve un bouquet di fiori secchi. Se non hai ancora visto la nostra collezione, la trovi qui. Bene, continuiamo. Una volta che hai a portata di mano questa meraviglia, devi slegarla e separarla.

Ti consigliamo di creare mazzetti per ciascun fiore, cioè formare dei gruppetti per tipo. Sarà più facile eseguire i seguenti passaggi.

2. Dopo averli separati, prendi un fiore da ogni gruppo e fai dei piccoli mazzi formati con un fiore di ogni tipo, quindi legali con il filo. A che altezza devi legarli? Se li leghi proprio quando i fiori finiscono, avrai una buona misura.

3. Il passo successivo sarà tagliare i gambi. Per formare la corona non abbiamo bisogno che siano molto lunghi, sarà tanto più facile quanto più sono corti.

4. Entra in scena il filo di metallo. Posiziona i mazzetti di fiori e legali all’anello col filo. Come? Per prima cosa lega un pezzo di filo all’anello in modo che sia ben attaccato. Poi, posiziona il ​​mazzetto e avvolgilo con il filo in eccesso, in modo che non cada. Come vedrai nel video, ne abbiamo posizionati alcuni che guardano a destra e altri a sinistra.

5. Infine, il tocco finale. Sicuramente ti saranno rimasti alcuni fiori, dopo aver formato i mazzi piccoli. Quei ramoscelli avanzati sono perfetti per finire di coprire eventuali buchi rimasti. Posizionali bene e avrai quasi finito la tua corona. Capovolgila in modo che i fiori restino rivolti in basso, lega la corda alla parte superiore e corri ad appenderla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15% DI SCONTO

Cosa aspetti a scegliere il bouquet o pianta che preferisci?

Codice: BLOGIT15