Quali sono i giusti fiori per il pensionamento?

Bouquet di rose bianche per la pensione

Un momento molto delicato è senz’altro il pensionamento. Si conclude una parte molto importante della vita di una donna o di un uomo. Termina un lungo percorso dove hai dato tutto per fare carriera o semplicemente per fare bene il tuo lavoro.

In questa fase i sentimenti possono essere piuttosto diversi. Alcune persone possono aver voglia ed essere felici di godersi un po’ di pace e tranquillità e di abbandonarsi a un meritato riposo; per altre, invece, può essere un momento triste dove si ha la sensazione di essere invecchiati e diventati inutili.

Un ottimo modo per rallegrare e tirare su di morale una donna o un uomo in questo emozionante momento è scegliere e regalare i giusti fiori per pensionamento. Le donne sono da sempre affascinate dai fiori e li apprezzano in moltissime occasioni. Questa non fa eccezione.

Non credere però che un uomo non li apprezzi. Sarà un dono particolare che lo farà sentire ancora molto importante. Puoi anche fargli capire che, perlomeno, non avrà più una preoccupazione quotidiana di cui farsi carico.

Ricorda anche che è sempre bello presentare un bouquet di fiori accompagnato da un bigliettino con una bella frase originale oppure con qualche verso di poesia. Continua nella lettura e scopri quali sono i nostri consigli per scegliere i migliori fiori per pensionamento.

Quali sono i fiori per una donna o un uomo che va in pensione?

Per la mamma, il nonno, il papà oppure una collega o un collega, ma anche un’amica o un amico, devi saper scegliere il miglior bouquet da regalare alla persona cara che va in pensione. Nel caso di un familiare puoi orientarti anche su bellissime piante da appartamento o da giardino.

Puoi anche scegliere il tipo di fiore in base alla professione oppure ad alcune particolarità caratteriali. Per un direttore di banca, ad esempio, può essere indicato un bel bouquet di calle bianche con complementi verdi. Per una collega o un collega molto teso, che spesso tamburella sul tavolo con le dita, puoi scegliere le orchidee che trasmettono calma e relax. Inoltre, puoi orientare la scelta anche in base al segno zodiacale.

Alpine Essence

A partire da 30,00 €

En Provence

A partire da 30,00 €

Sunday Mondays

A partire da 28,00 €

Ecco, quindi, alcuni consigli sul perfetto bouquet di fiori per pensionamento.

Rose rosa con bacche rosse

 

Le rose sono i fiori più versatili e apprezzati in moltissime occasioni. Tornano utili anche per una donna o un uomo che va in pensione, soprattutto se accompagnate da bacche rosse.

 

Rose bianche

 

Il bouquet con rose bianche e complementi verdi, è ideale per una persona per la quale provi un sentimento puro di amicizia e di stima.

 

Bouquet di girasoli

 

I girasoli sono indicati per trasmettere gioia e solarità. Puoi regalarli a una persona con un carattere gioviale oppure per cercare di sollevare il morale a una persona che sta affrontando la pensione in modo triste. Tieni conto che è come donare un raggio di sole!

Bouquet di rose di colore rosa

Bouquet di fiori gialli

I fiori gialli non sempre indicano gelosia. In realtà, il significato principale secondo il linguaggio dei fiori è l’amicizia, ma possono anche rappresentare la gioia di vivere, l’energia e l’ottimismo. Puoi scegliere il fiore preferito del futuro pensionato, se conosci i suoi gusti, oppure ti consigliamo: tulipani, calle, narcisi, calendule, gerbere e fresie.

Bouquet di fiori misti di campo

È l’ideale per rallegrare una persona un po’ triste oppure per salutare con affetto una collega o un collega che non vedremo più al lavoro.

I fiori di Bach per chi va in pensione

Come già accennato, andare in pensione può essere un momento doloroso e triste. Sono molte le persone che si identificano con il proprio lavoro e quando devono lasciarlo, soffrono. In alcuni casi può essere un momento di forte depressione perché la persona potrebbe non avere altri interessi con i quali riempire il vuoto.

I rimedi floreali di Bach o fiori di Bach vengono in aiuto in questa occasione per contrastare la depressione e gli stati d’animo negativi. Scopri quali possono essere consigliati e usati per il pensionamento.

Walnut

È molto indicato per chi fa molta fatica a cambiare abitudini e a staccarsi dal passato. Aiuta quindi per la tristezza di questo stravolgimento di vita.

Honeysuckle

Puoi usarlo o consigliarlo a una persona che, una volta andata in pensione, non riesce ad accettare e adattarsi al nuovo stile di vita.

Gentian

È indicato per la depressione reattiva, cioè quando un evento come il pensionamento fa perdere la serenità e si perdono speranza e fiducia nel futuro. È utile anche per leggere sensazioni di scoraggiamento e di tristezza.

Hai scoperto quali sono i fiori per pensionamento che fanno al caso tuo? È ora, quindi, di stupire la persona cara e augurarle una buona pensione.

15% DI SCONTO

Cosa aspetti a scegliere il bouquet o pianta che preferisci?

Codice: SEOIT15