Vai a Colvin
Colvinpedia, Colvinpedia fiori

Scopri 4 varietà di peonie

Il mondo dei fiori è vasto, immenso e pieno di dettagli. Esistono moltissimi fiori e le loro varietà possono cambiare molto. Oggi vorremmo raccontarti quali sono i 4 tipi principali di peonie, il fiore più amato dagli italiani. Si tratta di una famiglia ampia e con tratti distinti: faremo un focus sulle 4 tipologie più conosciute e in generale quelle maggiormente utilizzate nella creazione di bouquet. 

Potrebbe essere che, guardandole distrattamente, ti appaiano molto simili (se non identiche) tra loro. Oggi scoprirai che non è così. Nella nuova collezione dedicata alle peonie ne troverai diversi tipi e oggi imparerai a distinguerli, conoscerli a fondo e amarli (ancora di più). Pronti per prendere appunti? Partiamo! 

Le top model delle peonie 

Sarah Bernardth 

La più famosa del mondo. Un vero classico, il più amato dagli italiani (e non solo). Ecco perché abbiamo dedicato un bouquet solo a questa peonia. Grande, morbida, setosa, dalle tinte rosa e profumatissima, è sicuramente la più apprezzata. In genere fiorisce verso la fine della primavera o all’inizio dell’estate, a seconda della temperatura. 

Una volta arrivata a casa tua, noterai che impiegherà un pochino prima di aprirsi. Porta pazienza: ci vorranno circa 4 giorni prima che sbocci definitivamente. Nel frattempo, sentirai che profumo meraviglioso… lascerà tutti senza parole.

varietà di peonie

Duchesse de Nemours

Amica di Sarah per notorietà, troviamo l’incredibile varietà chiamata Duchesse de nemours. Assomiglia molto alla collega, ma in genere è di colore bianco. Viene utilizzata moltissimo per la creazione di bouquet per la sua indiscutibile eleganza. 

Da quando viene recisa, potrà durare fino a 10 giorni. Per quanto riguarda invece il processo di fioritura, sappi che potrebbero volerci tra i  5 e i 6 giorni prima di aprirsi completamente. Come si dice… l’attesa varrà la pena. 

varietà di peonie bianchi

Coral Charm

Le peonie coral charm sono davvero particolari e si distinguono per i petali bicolor, corallo e arancione. Ma devi sapere di più: col tempo, cambierà la sua tinta, sfumando lentamente fino a trasformarsi in un color marmo chiaro. Te ne accorgerai fotografando il bouquet giorno dopo giorno. Noti il cambiamento?

Quanto ci vuole prima che sboccino? Sono più veloci delle altre: in soli due giorni si apriranno. 

varietà di peonie coral

Coral Sunset

Sono le più rapide a fiorire e sono particolari per via della forma “a ciotolina”. Anche queste peonie hanno sfumature di colore e i petali si apriranno moltissimo. Questa varietà assomiglia molto alla precedente: cambia colore con il tempo e dura diversi giorni una volta recisa. Per sbocciare, impiegheranno circa 1 o 2 giorni.

Consiglio extra

Tocca le peonie non appena arrivano a casa tua. Se ti sembra che il bocciolo sia davvero molto duro, potrebbe essere che non sboccino. Se invece al tatto sono morbide, significa che si apriranno sicuramente. Come hai visto, ognuna ha le sue tempistiche. È arrivato il momento di godersi il bouquet di peonie! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se continui la navigazione, accetti l'uso di cookies. + info