Vai a Colvin
DIY, Tutorial

Tutorial per creare un centrotavola con i fiori

C’è un nuovo TU-TO-RIAL in arrivo. Siamo felicissimi di poterlo condividere con voi, finalmente! Grazie all’aiuto di @recienviajados le bellissime, meravigliose e sorprendenti ortensie saranno oggi protagoniste di questa lezione virtuale. 

Insieme saremo in grado di creare, con le nostre mani, un centrotavola davvero sensazionale. Suuuper facile da fare, durerà a lungo e farà scena. Prendi nota e inizia!

Materiale necesario

Un vecchio contentitore

Spago per decorare

Pistola con silicone 

Forbici

Ortensie secche

Eucalipto e paniculata

 tutorial
Foto di @recienviajados

Gli step:

Iniziamo dalle cose importanti. Prima di rimboccarci le maniche e legare i capelli con un elastico, abbiamo bisogno di un buon bouquet di ortensie. Se si tratta di ortensie fresche, bisognerà prima seccarle. Se non sai come fare, dai un’occhiata a questo post. 

Una volta essiccate le ortensie, prendi il contenitore. In questo caso è possibile utilizzare un vecchio tupperware, in modo da non dover acquistare nulla di speciale per l’occasione. Scegli la forma e la dimensione più adatta. 

tutorial fiori colvin
Foto di @recienviajados

E’ giunta l’ora di decorare quel tupper. Prendi un un po’ di spago (spesso o sottile come preferisci) e arrotolalo intorno al tupper: per farlo aderire dovrai usare la pistola col silicone. Una volta finito con questo passaggio, lascia asciugare il tutto. 

Ora passiamo ai fiori. Se li hai lasciati essiccare in forma di bouquet, separali ben bene.. Con un paio di cesoie pulite taglia gli steli all’altezza del contenitore che hai scelto. Mettili gradualmente uno dopo l’altro in modo tale che stiano stretti e non si muovano. In questo caso, per dargli il tocco finale, aggiungi eucalipto e paniculata (va bene anche essiccata). 

tutorial colvin
Foto di @recienviajados

 Un’altra opzione. In questo tutorial non abbiamo usato niente sul fondo del contenitore perché erano perfetto così, ma se preferisci puoi mettere del polistirolo. 

 Raccontaci com’è andata una volta terminata l’opera! Se hai dubbi, scrivici e ti aiuteremo a risolverlo.

 tutorial ortensie colvin
Foto di @recienviajados

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15% DI SCONTO

Cosa aspetti a scegliere il bouquet o pianta che preferisci?

Codice: BLOGIT15