Vai a Colvin
DIY, Tutorial

Creare mini bouquet di fiori secchi

Sappiamo che i fiori secchi conservano la loro bellezza a lungo e che ottenerli è semplice: basterà essiccare uno dei nostri bouquet e dargli una seconda vita. Oggi vogliamo proporre qualcosa di speciale che ti farà sicuramente impazzire!

Se sei un appassionato/a di tutorial probabilmente avrai già letto come ottenere dei mini bouquet con i fiori freschi. Qui spiegheremo lo stesso procedimento, ma stavolta con una composizione a tua scelta e già essiccata, per decorare con stile qualsiasi parete della casa!

Avrai bisogno di:

Un mazzo di fiori

Un ramo di legno o un bastone

Dello spago

Delle forbici (meglio se forbici da giardinaggio!)

Fiori secchi 2

Passo 1 

Prendi il tuo bouquet già essiccato e inizia a dividere i fiori delicatamente, il trucco è proprio separarli e raggrupparli per tipologia. Ad esempio, l’eucalipto lo metteremo vicino all’eucalipto, e via dicendo per il restante degli fiori e del foliage.

Fiori secchi 3

Fiori secchi 4

Passo 2 

Una volta separati, toccherà raggrupparli di nuovo a tuo piacimento sotto forma di mini bouquet, lasciando che la fantasia ti guidi. Unisci fiori differenti per creare composizioni uniche e personalizzate!

Fiori secchi 5

Passo 3

Una volta creati i mini bouquet, lega le estremità degli steli con un po’ di spago per far sì che la composizione non si rovini. Fai un bel nodo e il gioco è fatto!

È importante tenere a mente la lunghezza del bastone che hai a disposizione. A seconda della misura, scegli di quanti mini bouquet hai bisogno per la decorazione. Nel nostro caso abbiamo creato 8 piccoli mazzi di fiori secchi. Prendi bene le misure per fare in modo che la tua creazione sia perfetta!

Fiori secchi 6

Passo 4

Non è necessario che i bouquet siano grandi, quello che vogliamo sono piccole composizioni – leggere ed eleganti – da poter appendere facilmente. Dunque, il seguente passo consiste nel tagliare di qualche centimetro gli steli dei fiori, dato che non dovremo più collocarli in un vaso.

Fiori secchi 7

Passo 5

È arrivato il momento di prendere le misure dello spago e di appendere i mini bouquet al ramo. Ti consigliamo di stendere il filo da un estremo all’altro del bastone e vedere a quale altezza vorresti le tue composizioni, dopodiché potrai tagliarlo e attaccarlo alle due estremità.

Fiori secchi 9

Passo 6

Eccoci, siamo arrivati alla fine di questo tutorial! Finalmente puoi appendere le tue mini creazioni floreali. Poggia i bouquet e il bastone su un ripiano e misura la distanza che vuoi lasciare tra un mazzo di fiori e l’altro. Se vuoi, alterna le misure dello spago lasciandolo più lungo da un lato e più corto dall’altro, il risultato sarà magico!

Trucco! Lega prima lo spago al bastone e poi all’estremità dei bouquet, così il procedimento sarà molto più facile. Et voila! Hai già scelto su quale parete metterlo in mostra?

Fiori secchi 10

Fiori secchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15% DI SCONTO

Cosa aspetti a scegliere il bouquet o pianta che preferisci?

Codice: BLOGIT15