Spedizione gratis dal lunedì al venerdì, in tutta Italia!
Vai a Colvin
Colvinpedia, Mondo Colvin

I tulipani in Olanda: storia e dove trovarli

L’Olanda è la nazione dei tulipani per eccellenza: se pensiamo all’Olanda una delle prime cose che ci vengono in mente probabilmente sono proprio delle distese di tulipani. I tulipani in Olanda sono coltivatissimi, ma non sono autoctoni: nel Cinquecento vennero importati dalla Turchia. Vediamo allora qual è la storia del tulipano e come mai i tulipani olandesi sono così famosi.

Storia dei tulipani in Olanda

I tulipani, dicevamo, furono importati in Olanda nel XVI secolo e pian piano raggiunsero un successo veramente gigantesco, e altrettanto sproporzionato. Un secolo dopo, nel Seicento, i bulbi dei tulipani furono così richiesti che si creò la prima bolla speculativa di cui si ha notizia nella storia del capitalismo. Si tratta della cosiddetta “bolla dei tulipani”. In questo periodo, di durata limitata, un bulbo arrivò a costare molto di più del reddito annuo medio di un olandese. I bulbi dei tulipani potevano anche essere scambiati con terreni e bestiame.

tulipani in olanda keukenhof

Dove trovare i tulipani in Olanda

Ci sono almeno tre zone in Olanda in cui potrete incontrare grandi coltivazioni di tulipani.

1) A Kop van Noord-Holland, una zona molto vicina ad Amsterdam. Il comune comprende quattro municipalità: Den Helder, Hollands Kroon, Schagen e Texel. È una zona che si può visitare a piedi o, come è buon costume in Olanda, in bicicletta. A Kop van Noord-Holland ogni anno si tiene il Tulip festival, il festival del tulipano, nel periodo di fioritura. In questa zona, in particolare, vi consigliamo di visitare Texel, una delle isole Frisoni situata nel Mare del Nord: un vero tesoro.

2) Un’altra zona in Olanda in cui dovete assolutamente andare se siete amanti dei tulipani è Noordoostpolder, un comune olandese nella provincia di Flevoland. Si tratta della più grande area di coltivazione dei bulbi dei tulipani in Olanda. L’area vanta un’estensione di 2000 ettari ed è percorribile in auto oppure in bici. Questo percorso tra i tulipani olandesi è considerato uno dei più belli al mondo.

3) La terza zona di coltivazione dei tulipani olandesi che non si può perdere si trova a Lisse, un comune a una trentina di chilometri da Amsterdam. C’è il famoso parco botanico Keukenhof. Solo per darvi qualche numero, lì troverete 32 ettari di fiori, 7 milioni di bulbi, 800 varietà di tulipani. Solitamente il parco è aperto da marzo a maggio, cioè il periodo di fioritura dei tulipani in Olanda.

tulipani in olanda arancioni

Mercati di tulipani in Olanda

In Olanda i tulipani si possono ammirare non soltanto in queste grandi aree coltivate, o nei parchi botanici, ma anche nei coloratissimi mercati presenti nelle grandi città del Paese. Ad Amsterdam non potete perdervi il tradizionale mercato sul canale Singel chiamato Bloemenmarkt (che appunto significa “mercato di fiori”). Questo mercato è stato fondato alla fine del XIX secolo, nel 1862. È un punto di riferimento della città per l’acquisto di tulipani olandesi e altri fiori. Importanti mercati di fiori in cui trovare tulipani li troverete anche ad Utrecht e Leeuwarden.

La Colvinpedia

Non dimenticarti che se ti interessano i fiori e vuoi saperne di più sulle loro proprietà e curiosità non puoi perderti la Colvinpedia 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *