Un giorno perfetto è fatto anche di decisioni perfette: tutto quello che devi sapere per scegliere i tuoi fiori per matrimonio

Bouquet di rose rosse

Il matrimonio è il giorno più importante nella vita di tutti noi. Per questo, non vogliamo lasciare nulla al caso e lavoriamo affinché tutto contribuisca a renderlo veramente indimenticabile. 

I fiori, con la loro magica espressività, ovviamente, non fanno eccezione. Rendono la location, la chiesa e il bouquet unici. Allietano gli occhi di tutti gli invitati creando un’atmosfera d’amore e speranza. Insomma i fiori sono tra i protagonisti più attesi ad ogni matrimonio che si rispetti. 

Proprio in virtù della loro importanza, però, a volta la scelta dei fiori rischia di mandarci in confusione e diventa più complicata del previsto. 

Seguendo questi consigli, tutto questo non accadrà: sarà facilissimo scegliere al meglio i tuoi fiori per matrimonio e dare un tocco veramente personale al giorno della tua massima felicità!

I criteri per la tua scelta

Trattandosi del tuo matrimonio, il principale modo per prediligere una varietà all’altra sarà la compatibilità con i tuoi gusti e le tue inclinazioni

Potresti scegliere un fiore perché ti ricorda della tua infanzia o perché ha giocato un ruolo importante nella tua storia d’amore. Addirittura c’è chi fa la sua scelta per via di un colore preferito e tanto altro ancora. 

Alpine Essence

A partire da 30,00 €

En Provence

A partire da 30,00 €

Sunday Mondays

A partire da 28,00 €

Ma a parte queste variabile molto soggettive, alcuni criteri di scelta universali possono essere stabiliti:

Significato

 

La lingua dei fiori ha ormai raggiunto livelli molto sofisticati di espressività. I fiori simboleggiano perfettamente la vasta gamma di emozioni e sensazioni che provi o che vorrai suscitare tra le persone che prendono parte al matrimonio. Orienta la tua scelta in base al messaggio che vuoi mandare: dillo con i fiori.

 

Stagionalità

 

I fiori non fioriscono sempre. Sembra un gioco di parole, ma invece ci ricorda un importante criterio per la scelta dei fiori per matrimonio. La coltivazione in serra, infatti, ci permette da tempo di reperire ogni tipo di fiore anche fuori stagione

Ovviamente però, questa possibilità ha un costo maggiore rispetto all’acquisto dei fiori di stagione. Per un piccolo bouquet la differenza economica non sarà poi eccessiva. Ma per un matrimonio la quantità dei fiori necessaria diventa molto più grande e l’impatto sul budget potrebbe risentirne. Scegli fiori stagionali oppure, se proprio non potrai fare ameno del tuo fiore del cuore, preparati a sacrificare una parte delle spese maggiore di quella normalmente prevista.

Bouquet di tulipani di colore rosa

Tema

I tempi in cui i matrimoni rispettavano un canone rigido e preconfezionato sono per fortuna lontani. Non è insolito partecipare a matrimoni a tema, in cui le decorazioni e lo stile della location seguono un certo filo conduttore. Dal vintage al moderno, da una chiesa rustica fino a un duomo barocco anche i fiori dovranno essere coerenti con la cornice, in modo da restituire un quadro d’insieme armonioso ed esteticamente impeccabile.

Fiori per matrimonio: le varietà

Eccoti un elenco di interessantissime opzioni tra cui orientarti per:

Astilbe

Dall’aspetto leggero e piumato questo particolarissimo fiore è molto adatto alle celebrazioni all’aperto, quando la brezza leggera potrà esaltarne la bellezza muovendolo lentamente. Nella lingua dei fiori rappresenta l’attesa dello sposo per la sposa.

Calla

Disponibile in ogni stagione, questo fiore presenta colorazioni intese e si adatta ai matrimoni che puntano sui giochi cromatici. Viene associato alla bellezza, ma viene scelto principalmente per ragioni estetiche.

Garofano bianco

Questo fiore viene spesso usato nei matrimoni per ragioni decorative. Nella sua versione bianca, però, rappresenta onestà e fedeltà ed è la scelta ideale per caricare di significato simbolico le decorazioni nel giorno in cui giuriamo amore eterno.

Lavanda

Il profumo inconfondibile e la colorazione in toni di viola, la rendono ambitissima per i matrimoni in campagna. Il fascino vintage delle decorazioni con la lavanda restituisce il fascino e l’eleganza delle cose semplici. Rappresenta la naturalezza dell’amore coniugale.

Peonia

La sua delicatezza, sia nella struttura che nelle tonalità, ha reso questo fiore bellissimo e molto profumato il simbolo per antonomasia del matrimonio felice. Come i suoi petali, gli sposi si tengono tra le mani una cosa bellissima che ha però bisogno di cura e protezione per restare tale. Un opzione raffinata e dal significato intenso.

Rosa

Non poteva mancare il fiore dell’amore. Nella tonalità rossa, simboleggia il fuoco di passione alla base del matrimonio. La rosa bianca, rappresenta la purezza della sposa. Quella rosa la tenerezza e la devozione dello sposo. La rosa Juliet, invece, è il simbolo dell’amore più sofisticato e totalizzante, per chi vuole dire nel giorno più bello ‘ci amiamo come Giulietta e Romeo’.

Le possibilità a tua disposizione sono davvero tante, ma non è un male: anzi. Ora che hai gli elementi per farlo, divertiti a individuare ciò che rappresenta al meglio il tuo amore e scegli i tuoi speciali fiori per matrimonio!

15% DI SCONTO

Cosa aspetti a scegliere il bouquet o pianta che preferisci?

Codice: SEOIT15