Spedizione gratis dal lunedì al venerdì, in tutta Italia!
Vai a Colvin
Tips and cares

Tips per affrontare il rientro in ufficio

Ed eccoci qui, benvenuto settembre. È stato un anno complesso, duro e difficile nel quale ci siamo resi conto di quanto siano importanti le piccole cose. Come godersi una vacanza vicino a casa, ad esempio. Rilassarsi in famiglia. Il ritorno alla routine è come iniziare un nuovo anno e per non rendere così traumatico il rientro al lavoro vi diamo alcuni consigli. 

Inspira, espira: vedrai che insieme troveremo il modo per risolvere tutto e rientrare in ufficio con le pile completamente cariche di energia, pronte a dare il massimo! Partiamo?

 rientro in ufficio

Tips indispensabili 

Valorizza ciò che hai

Stiamo ancora vivendo uno dei momenti più complicati degli ultimi anni. Le vacanze ci hanno permesso di staccare la spina, ma non dimentichiamo quanto siamo fortunati ad avere un lavoro. 

Organizzati

Il rientro è sempre un po’ folle. Se sei stato/a via per qualche settimana e sei riuscito/a a disconnettere davvero, cercate di organizzarvi il più possibile. Lo sappiamo, ci saranno tantissime mail da leggere e temi da affrontare, ma piano piano. Datti delle proprietà e fai una lista.L’organizzazione è la chiave per non stressarsi troppo. 

 rientro in ufficio

Organizza riunioni giornaliere 

Quando torni a lavoro ti aspetteranno sicuramente piccoli meeting per aggiornarsi coi colleghi. Saranno successe varie cose, ma davanti a un caffé o in una piccola sala, tutto è possibile! Anche qui, datti delle priorità: inizia con i temi più urgenti o complessi e prosegui. Se hai bisogno di una mano, chiedila! L’aiuto del proprio team è fondamentale. 

Fai una lista 

Può sembrare un consiglio un po’ strano o inutile. Ma ti assicuriamo che con una lista sarà tutto più semplice. Una volta svolto il compito, tracciate una linea ed eliminatelo. A fine giornata vi renderete conto di ciò che avete fatto e cosa dovrete invece rimandare al giorno successivo. 

Trova un modo per fuggire con la mente (quando necessario)

Se non riesci a smettere di pensare al relax e alle vacanze, hai pensato a un piccolo weekend di vacanza? Anche se le vacanze sono finite, potete andare via per quei due giorni dove volete e godervi comunque i fine settimana anche se lavorate. 

Prenditi cura di te stesso

Non dimenticarti di te. Prenditi cura di te stesso/a e ritagliati piccoli momenti di relax. Un bel bagno, una cena con gli amici e vedrai che tutto passa! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *