Spedizione gratis dal lunedì al venerdì, in tutta Italia!
Vai a Colvin
Mondo Colvin

Lo Smart Working secondo Colvin

L’espressione “smart working” che in italiano si traduce letteralmente con “lavoro agile” nasce da qualche anno e rispecchia nuove esigenze dei lavoratori di tutto il mondo. Questa modalità permette di lavorare in un ambiente diverso dall’ufficio: da casa, da una caffetteria, da un co-working o addirittura dalla spiaggia. La particolarità del lavoro da remoto è proprio questa e per poterla portare a termine con successo avrai bisogno (solo) di due strumenti: un computer portatile e una connessione ad internet.

smart working plant

Il team Colvin fa smart working?

Tra i vantaggi offerti da Colvin ai propri lavoratori, lo smart working è uno di questi. Quando riesci a gestire il tuo tempo e le tue task, rispettando scadenze e priorità, allora sei libero di poter esercitare il tuo lavoro in una comfort zone dove ti senti a tuo agio. Sappi però che – nonostante abbiamo questa possibilità – la maggiorparte di noi va in ufficio super volentieri. Il lavoro da remoto è un compromesso tra azienda e lavoratore che può portare grandi benefici solo se fatto con responsabilità e impegno. 

Tips and tricks per organizzare il lavoro

Siamo a casa da qualche settimana e molti di noi hanno la possibilità di lavorare optando per lo smart working. Come funziona? È semplicissimo! Dovrai avere sempre con te gli strumenti necessari per poter realizzare le diverse funzioni del tuo day by day e trovare un angolo della casa dove poter agire indisturbato (o quasi!). 

Abbiamo pensato di spiegarti una delle tante possibili “ricette” per organizzare questa forma di “lavoro agile”, dividendo la giornata in tre parti o fasi. Iniziamo?

1. Prima di aprire le danze, dovrai: 

· Individuare un punto della casa dove ti senti a tuo agio. Potrà essere la sala, la camera da letto, la cucina (ma occhio alle tentazioni da dispensa o persino il balcone o terrazzo (se sei fortunato e hai spazio di manovra). 

· Creare una postazione idonea: scegli una scrivania o tavolino pieghevole, una sedia comoda e assicurarti che ci sia sufficiente luce (naturale o artificiale, come preferisci).

· Un paio di volte alla settimana, se ti è possibile, cambiare ubicazione. Questo aiuterà la tua mente a non fossilizzarsi e renderà il lavoro meno statico. 

· Ricordati di mantenere le distanze di sicurezza da schermi e tastiere. Assicurati di avere una corretta posizione degli occhi, schiena, collo e testa: è fondamentale per evitare dolori e stanchezza.

· Assicurarti di non avere intorno a te troppe distrazioni (come la tv, ad esempio).

Un tip extra: sapevi che le piante stimolano la creatività, diminuiscono lo stress e aumentano la produttività? Il nostro consiglio è quello di circondarti, nei limiti e secondo lo spazio a tua disposizione, di piante e verde in generale. Proverai un senso di calma, l’aria sarà più pulita, potrai distrarti di tanto in tanto per ammirarle mentre crescono e cambiano i colori delle foglie. Sarà piacevole renderle un passatempo: dedicandogli il tempo necessario per curarle riscoprirai come ritagliarti un vero e proprio momento di relax. 

Sul nostro sito trovi piante da interno di diverso tipo, misura, significato, provenienza e caratteristiche: da quelle per i principianti a quelle più “difficili”. 

Scegli quella che preferisci e la riceverai con un bel vaso colorato e di design in regalo. L’ultima arrivata in famiglia? L’orchidea, in versione bianca, Emily o fucsia, Ofelia.

smart working casa

2. La giornata ti sembrerà meno lunga se… 

È arrivato il momento dei veri e propri consigli utili. Secondo la nostra esperienza, per rendere la giornata più dinamica, sarebbe bene tu facessi quanto segue:

· Alzati, fai colazione e preparati come se dovessi uscire di casa. È importante vestirsi e non rimanere in pigiama. Pettinati, truccati, dimentica la tuta e le pantofole. 

· Scrivi una to-do list cartacea e, una volta priorizzati gli impegni, trasferiscili sul tuo Calendar online. È importante fare entrambi i passaggi: con la penna stimoli la creatività e fissi i pensieri, con l’aiuto del calendario eviterai di dimenticarti le cose importanti. 

· Mantieni contatti costanti col tuo team, manager e organizzazione. Esistono moltissime piattaforme e APP che permettono di rimanere connessi durante la giornata. Tra queste: Teams, Slack, Skype. 

· Prepara dei piccoli spuntini sani da consumare durante la giornata e ricorda – è obbligatorio riposare la vista almeno per  5 minuti ogni ora. Ti piacerebbe parlassimo di ricette facili e veloci che ti diano energia? Se sì, scrivici un commento o contattaci sui social (profilo Instagram: thecolvinco.it ). 

· Fai la pausa pranzo, non dimenticarla e non posticiparla troppo. È giusto dedicarsi un momento di stop.  

· Bevi costantemente (e non solo caffè!). È fondamentale mantenersi ben idratati. In alternativa all’acqua, che dovrai comunque bere, puoi preparare una spremuta, un tè o una tisana. 

· Se aiuta la tua concentrazione, puoi pensare di lavorare con una playlist tranquilla di musica in sottofondo.

3. It’s time: prima di chiudere definitivamente, ricordati di:

· Mettere in ordine la postazione e prepararla per il giorno successivo. 

· Ricontrollare la tua TO-DO list e traccia una riga sulle task che hai completato. Sentiti orgoglioso di te stesso! Se non sei riuscito a farla tutta, non importa. Le priorità sono quelle che contano. 

· Dai un’occhiata rapida all’orologio: sei riuscito a portare a termine tutti gli impegni rispettando gli orari e le ore di lavoro? Se sì, bravo. Se no, domani dovrai rivedere la tua produttività e la gestione del tuo tempo.

smart working

Toc, toc: c’è una sorpresa per te!

Abbiamo condiviso con te alcuni trucchi per organizzare il lavoro, ma abbiamo anche pensato e preparato una sorpresa. Il nostro incredibile team di brand e design ha creato un nuovo documento scaricabile in maniera gratuita: ti presentiamo il Colvin Weekly Planner! Positività, primavera e colore ti aspettano. Usalo per scrivere le tue task, le tue idee, i tuoi sogni, i progetti per il futuro. Ci fa piacere poter essere con te in questo momento delicato e difficile, a modo nostro. Speriamo di averti trasmesso calore e vicinanza con quest’idea. Basterà completare questo brevissimo formulario e scaricarlo in maniera gratuita. Stampa poi il documento in orizzontale…e il gioco è fatto! 

Ora è il tuo turno: come sei solito organizzare la tua giornata di lavoro da remoto? Hai dei consigli alternativi da suggerirci? Viviamo in un costante “work in progress” e quanto più impariamo di nuovo, meglio è: attendiamo i tuoi suggerimenti nei commenti. Grazie di cuore per averci letto. Alla prossima!

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *