Spedizione gratis dal lunedì al venerdì, in tutta Italia!
Vai a Colvin
Colvinpedia, Colvinpedia Piante, Tips and cares

Timo: una pianta aromatica davvero TOP e perfetta per i principianti

Ci sono le piante e poi… c’è il timo. Sapevi che questa pianta aromatica ha migliaia di benefici ed è molto facile da curare?

Sicuramente l’avrai già vista nella cucina di qualcuno o l’avrai notata crescere (selvaggia) sul ciglio della strada. Il timo (Thymus vulgaris “compactus”) è un’erba aromatica molto apprezzata in cucina e molto comune in Europa e Africa. Sebbene attualmente sia presente in molti piatti mediterranei e sia usata come rimedio medicinale, è una pianta che viene usata già da molti secoli. I Greci, ad esempio, la usavano per i loro bagni e per curare le ferite, mentre gli Egizi la adoperavano per l’imbalsamazione.

Oltre alle proprietà del timo e a tutti i suoi benefici, questa pianta è sempre più richiesta come decorazione d’interni, soprattutto nelle cucine. I suoi fiori viola o bianchi che sbocciano all’inizio della primavera daranno un nuovo tono all’ambiente, regalandogli un tocco davvero particolare.

Cure della pianta di timo

Come pianta è ideale per i principianti. È infatti molto semplice prendersene cura. Ha l’aspetto di un cespuglio basso e campestre. Oltre che dal suo magnifico profumo, sarai conquistato dalle sue foglioline lineari e dal suo magico effetto repellente per gli insetti. Non ti sembra perfetta per cominciare il tuo piccolo orto urbano?

Il suo nome “thymus” deriva da “animo”, probabilmente per via del suo intenso aroma, e “officinalis” per le sue proprietà curative.

Illuminazione

Se hai un terrazzo o un giardino, è perfetta! Il timo è una pianta aromatica che ha bisogno di molta luce diretta, ma come già sai, facendo sempre attenzione a non bruciarla. Se non hai un giardino o un terrazzo, non preoccuparti perché puoi anche tenere una pianta di timo in casa se le assicuri un po’ di sole diretto, altrimenti potrebbe ammalarsi o avere una crescita irregolare.

Irrigazione

La pianta del timo non ama molto l’acqua e non ha bisogno di molte attenzioni, se non di una normale innaffiatura; se ti dimenticherai di annaffiarla per un giorno, resisterà comunque benissimo. Quando devi innaffiarla? Quando il terriccio è asciutto.

Vedi piante

Temperatura

È una pianta che ama gli estremi. Sopporta molto bene il freddo e il caldo, anche se, potendo scegliere, preferisce le temperature caldo-temperate. Se l’area in cui vivi è prevalentemente fredda, si troverà molto meglio a vivere dentro casa. In questo modo, eventuali gelate non le causeranno alcun danno.

La pianta del timo può essere amica di bambini e animali domestici: per loro è sicura, anche se, come sempre, consigliamo di stare attenti a morsi e contatti indesiderati 🙂

Fertilizzazione, substrato e cure particolari

Per quanto riguarda il concime, è una pianta rustica e quindi non ha particolari esigenze. Il timo può crescere perfettamente in un terreno povero di nutrienti e di materia organica.

L’unica attenzione che dovrai avere è garantire un buon drenaggio aggiungendo pietre sul fondo del vaso; inoltre, taglia i rami secchi ed elimina le erbacce alla base.

timo pianta

Proprietà del timo e benefici

Ci sono molti prodotti sul mercato che sfruttano i benefici e le proprietà associate alla pianta del timo.

Una delle proprietà più note del timo è legata ai problemi respiratori, come tosse, raffreddore o influenza, ma anche come antinfiammatorio, come rimedio per i problemi digestivi, per gas o gonfiore addominale e per i dolori mestruali.

Con questa pianta aromatica vengono preparati anche infusi e soprattutto il noto olio essenziale di timo per il suo effetto rilassante e le proprietà antibatteriche.

In aggiunta, uno dei componenti del timo è il timolo, una sostanza molto salutare per la pelle, beneficio già noto e utilizzato dagli antichi egizi. Il timolo può aiutarci a controllare i livelli di grasso e ridurre il sebo, rendendolo ideale per porre fine alla fastidiosissima acne. Inoltre, aiuta il corpo a formare l’elastina, per cui il timo può agire come rigeneratore, rassodante e tonificante.

Per finire, è bene ricordare che gli effetti collaterali di questa pianta sono praticamente inesistenti, per cui può essere usata su tutti i tipi di pelle.

*In Colvin non vendiamo cibo o medicinali, quindi non raccomandiamo l’ingestione o l’utilizzo culinario o medico delle piante aromatiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *