Vai a Colvin
Mondo Colvin

Conosci il significato del Garofano?

Il Garofano è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle caryophyllaceae, molto apprezzata per la sua resistenza e la luminosità dei suoi colori. Il suo nome scientifico è Dianto (“Dianthus”) che in greco significa “fiore degli dei”. Essendo un fiore che cresce spontaneo in molte aree temperate non si conoscono le origini e la provenienza esatte. È molto diffuso nelle zone del Mediterraneo.  Curioso di sapere qual è il significato del Garofano?

significato del garofano

Questo fiore dai petali multiformi, sfrangiati e increspati è facilmente riconoscibile per le sue fattezze e può essere individuale o doppio. Esistono molte varietà di garofani e molti ibridi che danno luogo ad un’ampia varietà di colori, alcune riportano delle screziature, anche se il colore originario è  rosa-porpora. I suoi steli sono mediamente sottili e alti e possono raggiungere anche gli 80 cm. Le foglie sono piccole, lanceolate e di un verde intenso. La specie più comune è il dianthus caryophyllus, ma esistono altre varietà molto note come  il dianthus barbatus, il dianthus chinensis, il dianthus plumarius e, infine, il dianthus superbuscon; mentre i cultivar più diffusi sono: il Laced Romeo, il Gina Porto, l’Helen e il Red Rocket.

Per svilupparsi in maniera ottimale il Garofano vuole un sottosuolo ben drenato e un’esposizione diretta ai raggi solari.

Il significato del Garofano

Questo fiore riporta diversi significati susseguitisi nel corso del tempo. Abbiamo già accennato al legame di questo fiore con l’antica grecia: era infatti il fiore sacro di Zeus, da cui deriva il significato di “Dianthus”, mentre per gli antichi romani era il fiore di Giove. Ma per i greci il significato del garofano è anche connesso a Diana, dea della caccia. Secondo la mitologia infatti narra la storia di un pastore sedotto e abbandonato dalla dea. Dalle lacrime del giovane si formarono i garofani. Più o meno sulla stessa scia il cristianesimo tramanda che i garofani sarebbero nati dalle lacrime di Maria afflitta da Gesù in croce. Altri tipi di significato del Garofano legato alla tradizione e cultura cristiana in Italia lo vedono legato a San Pietro e a San Giovanni Battista.

Nel linguaggio dei fiori il garofano è considerato, genericamente parlando, il fiore dell’amore, ma anche della virtù e della nobiltà. Oggi è una pianta molto diffusa che viene comunemente utilizzata e regalata in occasioni particolari come cerimonie e festeggiamenti come la festa della mamma o matrimoni. In ogni caso viene normalmente coltivata a scopi decorativi. Anticamente esistevano solo Garofani rosa, ma oggi ne esistono di differenti tonalità, per cui il significato del Garofano varia soprattutto in base al colore. 

Il significato del garofano bianco è la fedeltà eterna e amore ricambiato. Significa anche amore puro, bellezza ed innocenza. Anticamente veniva portato dai sostenitori delle monarchie, di contro quello rosso dai nobili condannati per gravi reati. Oggi gli studenti dell’Università di Oxford usano indossare, come da tradizione, un Garofano bianco durante il loro primo esame, rosa per quelli intermedi e rosso per quello finale. Garofano giallo. Significa indecisione e incertezza in amore, ma anche invidia, rifiuto e delusione.

Il significato del garofano rosa è connesso all’affetto e alla tenerezza che si prova per un’altra persona. Simboleggia infatti l’amore materno.

significato del garofano rosa

Il garofano rosso è associato alla passione verso una persona o un’attività. In Giappone il significato del garofano rosso è differente poiché collegato al concetto di inferno e quindi di morte. Viene donato in segno di lutto. In Cina invece simboleggia matrimonio e nascite in gennaio, mentre in Corea viene utilizzato durante la festa dei genitori e quella degli insegnanti. Questo fiore viene donato infatti in segno di stima, ammirazione, affetto e gratitudine verso i propri genitori e insegnanti. In Italia e in Austria è il simbolo dei lavoratori e della festa a loro dedicata, mentre in Portogallo simbolizza la rivoluzione portoghese.

Infine il significato del garofano screziato indica gentilezza, mentre quello  striato significa diniego e rifiuto, ma anche rammarico e rimpianto.

Non dimenticarti che se ti interessano i fiori e vuoi saperne di più sulle loro proprietà e curiosità non puoi perderti la Colvinpedia 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15% DI SCONTO

Cosa aspetti a scegliere il bouquet o pianta che preferisci?

Codice: BLOGIT15