Vai a Colvin
Colvinpedia Piante, Consigli per la cura, Piante

Se hai una voglia pazzesca di avere un Caladium o hai la fortuna di averne già uno, ti consigliamo di leggere questo articolo.

In Colvin abbiamo avuto un colpo di fulmine alla vista di queste meraviglie. Hai mai provato una sensazione simile per qualcuno? Se hai già una di queste piante in casa o nella tua wishlist, allora è giunto il momento di informarti sulla cura del Caladium.

È evidente. Queste piante si distinguono dalle altre per essere ultra appariscenti. I loro colori e le venature ben marcate sembrano appartenere a un altro pianeta. Possiamo trovare tantissimi tipi di Caladium e di mille colori diversi: rosa, verde, bianco, giallo e rosso. Piacciono tantissimo e sono delle vere e proprie star sul Web, ma attenzione ai dettagli!
I Caladium sono degli esemplari un po’ esigenti, per questo motivo non sono consigliabili per i plant-lovers alle prime armi nel mondo green. Se hai già un po’ di esperienza con le Calatee o hai familiarità con le piante d’appartamento, allora la vostra relazione non avrà nessun problema 🙂

Lo sapevi che il colore dei Caladium è il risultato di molteplici ibridazioni?

Questa pianta originaria dell’Amazzonia è uno spettacolo. Può crescere fino ai 50 cm di altezza e le sue foglie hanno la forma di una freccia, ma i romantici le vedono a forma di cuore. Queste caratteristiche la rendono una perfetta candidata ornamentale. Sebbene fiorisca raramente all’interno di un appartamento, i Caladium hanno i fiori profumati, simili alle calle, in verde e bianco.

Tieni presente che non vanno molto d’accordo con bambini e gli animali domestici, quindi se ne hai in giro per casa, posizionale in un punto difficile da raggiungere.

Cure del Caladium

Illuminazione

Se pensi alle sue origini, saprai il tipo di illuminazione di cui il tuo Caladium ha bisogno. Viene dalle foreste pluviali, un luogo fresco con luce indiretta, giusto? Perciò, mettilo in un luogo ben illuminato ma non con luce diretta. Il posto che gli darai in casa è molto importante, poiché l’intensità del colore delle sue foglie dipenderà da questo. Se noti che i colori del tuo Caladium perdono intensità, ti sta chiedendo a gran voce un po’ più di luce 🙂

caladium

Irrigazione

Viene da un luogo dove l’umidità è alta, quindi ne ha sicuramente bisogno per vivere felicemente. Anche in questo caso le sue foglie ci daranno dei segnali: se iniziano ad arrotolarsi, la pianta ha bisogno di più umidità.

Il terreno deve essere leggermente umido dalla primavera all’autunno, in autunno diradiamo le annaffiature fino a quando perderà tutte le foglie, poi in inverno, smetteremo completamente di annaffiare.

Temperatura

Ama il calore, anche se odia gli estremi. Assicurati che il tuo Caladium viva a una temperatura compresa tra 10 e 21 gradi. È anche un po’ delicato con le correnti: gli piace avere una buona circolazione d’aria, ma senza essere disturbato. 

Fertilizzante

Devi ricordare due date soltanto: l’inizio dell’estate e l’inizio della tua depressione post-vacanze. Queste due date saranno ideali per fertilizzare il tuo Caladium!
Preparalo con guano, humus di lombrico o fertilizzante per piante verdi. Ti assicuriamo che con questo mix sarà la pianta più felice del mondo

Vedi piante

Substrato

Sebbene il Caladium ami l’acqua, richiede un substrato solo leggermente umido. Ti consigliamo un substrato che dreni bene gli eccessi per evitare ristagni e possibili problemi. Prendi nota di questo mix magico: terriccio universale (un 80%) e sabbia o perlite (un 20%).

Cure speciali

I Caladium sono piante con un periodo di attività dalla primavera all’estate. Che cosa significa? Che come alcuni fiori, possiamo godere della loro presenza solamente per una stagione. Con l’arrivo dell’autunno il Caladium perderà la parte aerea per proteggersi dalle basse temperature. È il suo ciclo vitale 🙂 Quando ciò accade, il bulbo può essere lasciato all’interno del vaso oppure estratto, avvolto in carta da cucina e piantato nuovamente nei primi giorni di marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15% DI SCONTO

Cosa aspetti a scegliere il bouquet o pianta che preferisci?

Codice: BLOGIT15