Sua maestà la Calathea: bellezza ed eleganza in movimento

Pianta Calathea Lara

Ci sono piante che affascinano per l’aspetto esotico. Specie che attraggono per via dei colori, o della fragranza. E poi c’è la calathea: una pianta speciale, che racchiude tutto questo

Non si tratta soltanto di purificare l’aria, compito che tra l’altro svolge benissimo. Non è soltanto riempire una stanza con quel tocco verde in più. Questa specie ha le caratteristiche per farti innamorare. 

Bellissima di notte, quando si chiude svelando i fantastici colori delle sue foglie. Stupenda di giorno, quando si apre alla ricerca della luce, ingaggiando una vera e propria danza sinuosa. Sarà letteralmente impossibile resisterle. 

Forse non tutti sanno che a questo genere appartengono più varietà. Tutte condividono il nomignolo di ‘piante della preghiera, suggerito dall’atteggiamento di sereno raccoglimento che le foglie assumono nelle ore notturne. 

Al di là di ciò, però, ognuna possiede le sue peculiarità. Sarà bellissimo orientarsi in questo mondo di sfumature, profumi e… eleganti movimenti tutti green!

Scopriamo insieme, quindi, i segreti, le curiosità e qualche consiglio per scegliere la pianta del tuo cuore e prendertene cura.

Ornata

Ogni discorso che si rispetti, a proposito di questo genere di piante, deve cominciare con l’Ornata. Le grandi foglie dalla colorazione verde intensa, sono valorizzate da nervature che svariano dal bianco al rosa. Una caratteristica decorativa inconfondibile.

La brillantezza e il contrasto delle tonalità la rendono una soluzione speciale, perfetta per gli arredamenti più sofisticati.

Come ogni splendida principessa, la Ornata ha anche le sue esigenze. Preferisce una illuminazione discreta e soprattutto indiretta. Soffre molto i ristagni d’acqua, ma ha bisogno di un terriccio sempre umido nei mesi estivi. In inverno, potrai annaffiarla con minore regolarità.

Alle sue origini tropicali, deve la sua predilezione per i climi abbastanza umidi. Nelle giornate secche, ti ringrazierà quando nebulizzerai un pò d’acqua nell’aria e sulle foglie, ricordandole la foresta pluviale.

Con queste piccole accortezze e tanto amore, ti ripagherà con una bellezza da lasciare realmente senza fiato.

Fiona M

A partire da 29,00 €

Pianta Monstera

Savannah S

A partire da 32,00 €

Tessa L

A partire da 32,00 €

Orbifolia

Se fossimo a un concorso di bellezza, anche la Orbifolia meriterebbe il primo premio. Si tratta di un altro gigante nella famiglia delle calathea, e sceglie il verde scuro e l’argento, come armi di seduzione. 

Le foglie molto grandi, si presentano con una lucentezza ineguagliabile e sfumature di colore che ne decorano l’aspetto rotondeggiante. Esporla in casa significa davvero regalarsi un piccolo angolo di paradiso.

Non ama la luce diretta, abituata com’è ad essere coperta dai grand alberi delle foreste boliviane da cui proviene. Quanto all’annaffiatura, assicurati che sia costante ma moderata: evita l’acqua in eccesso.

Ha bisogno di un buon tasso di umidità nell’aria: il bagno di casa, grazie all’acqua corrente e gli sbalzi di calore, è spesso dotato dell’umidità ideale. Ed è perfetto per la tua Orbifolia.

Majestica White Star

È perfetta se sei alla ricerca di originalità e un fascino alternativo. 

Non è solo il nome a far intravedere l’anima rock di questa speciale varietà. Le foglie infatti hanno forma allungata e colorazioni istrioniche. Le strisce bianche, avorio e rosa creano un contrasto particolare con il verde dominante. Quella che sembra una stonatura isolata, però, diventa pura armonia d’insieme. Il colpo d’occhio che questa specie potrà regalarti è veramente unico. 

Come le sue ‘sorelle’, ha origini tropicali e preferisce una illuminazione discreta e certamente non diretta. Teme gli sbalzi di temperatura, e richiede regolare annaffiatura

Con il suo stile e l’aria determinata non sfigurerà di certo in nessun ambiente. Se vuoi un consiglio, però, mettila in camera da letto: ha ottime proprietà di ossigenazione e contribuisce a una salutare umidificazione dell’aria. Bella e brava, ti farà dormire sonni tranquilli.

Lancifolia

 

Chi mai sceglierebbe una pianta soprannominata ‘serpente a sonagli’? La risposta è semplice: chiunque! La Lancifolia, infatti, deve il suo nome scherzoso soltanto alla forma sinuosa delle sue foglie.

Gli intrecci imprevedibili e le nervature curiose, sono la sua caratteristica principale. I movimenti eleganti, la forma slanciata e i colori sfumati la rendono magnifica. 

Ottima per contestare l’effetto delle tossine nell’aria e contribuire all’umidificazione degli ambienti secchi, aiutando la fluidificazione delle vie respiratorie. 

Pianta Calathea Amelie

Warscewiczii

Le sue foglie sono stupende sia alla vista che al tatto. Sembrano di velluto e, non a caso, la Warscewiczii è conosciuta come ‘Jungle Velvet’. Una giungla di velluto che ti darà l’occasione di portare un pò di bellezza selvaggia nel cuore di casa tua. 

Il verde che gioca col bordeaux, il contatto morbido con le sue foglie, un effetto benefico sull’aria. La jungle velvet non è soltanto la pianta che cercavi, è un amore che inizia e non finirà più. 

Freddie

La scelta perfetta per chi ha a disposizione soltanto spazi poco illuminati. Un design particolare e un verde inconfondibile sono il mix perfetto per la pianta più resistente della famiglia

Insomma, c’è ne davvero per tutti i gusti nel fantastico mondo della calathea!

15% DI SCONTO

Cosa aspetti a scegliere il bouquet o pianta che preferisci?

Codice: SEOIT15