Spedizione gratis dal lunedì al venerdì, in tutta Italia!

La più bella tra le belle: l’Alocasia, una pianta tropicale perfetta per la tua casa

Alocasia

Negli ultimi tempi, le piante di origine tropicale sono diventate sempre più popolari grazie alle loro colorazioni audaci e alla sensazione di vitalità che possono trasmettere.

Anche tra le regine, però, c’è la regina. L’alocasia, infatti, si merita lo scettro della più bella tra le belle e si presenta come un vero e proprio oggetto del desiderio irrinunciabile per chi ama il verde e la natura. 

Questa pianta sempreverde appartiene alla famiglia delle Araceae ed è originaria dell’Asia meridionale e del Sud-Est Asiatico. In Malesia, è letteralmente sulla bocca di tutti: come regalo per ogni occasione, come portafortuna e persino come pianta curativa. 

In Europa abbiamo imparato da tempo ad apprezzarne il potenziale estetico e non possiamo giurare che porti fortuna… ma sui benefici delle piante in casa non si discute!

Esistono però oltre 50 esemplari di questa bellissima pianta. Tutti diversi e tutti bellissimi, come si fa a resistere alla tentazione di sapere di più su quelle più diffuse?

Caratteristiche generali

Sono conosciute anche come ‘orecchie di elefante’ per la forma e le dimensioni delle foglie. Imponenti e bellissime sono l’arma in più di questa tipologia di esemplare tropicale.

 Le forme del fogliame oscillano tra geometrie tondeggianti e cuoriformi passando per alcune qualità lanceolate. 

La colorazione verde intenso si arricchisce di striature più o meno marcate, dai colori più intriganti. Lasciati stregare dal nero violaceo, dal giallo dorato passando per l’avorio delle venature che disegnano figure astratte ed eleganti.

Insomma, una pianta dalle variopinte colorazioni e dalla forma audace e spregiudicata. Perfetta per arredare le stanze del tuo cuore e attirare lo stupore delle persone che ami.

Fiona M

A partire da 29,00 €

Pianta Monstera

Savannah S

A partire da 32,00 €

Tessa L

A partire da 32,00 €

Qualche curiosità

Come molte piante di origine esotica, l’alocasia non ha un significato ben definito nel linguaggio dei fiori. Come abbiamo spesso ripetuto, però, il bello dell’amore per la natura è che si può sempre arricchirla di nuove sfumature

I significati e i simboli delle piante e dei fiori che amiamo sono ancora tutti da inventare. Per esempio: oltre ai malesi che la considerano un vero e proprio amuleto, in Tailandia è comunemente sistemata accanto allo zerbino. A cosa serve? Ma a dare il benvenuto agli ospiti.

Una piccola chicca sulla coltivazione di questa bellissima specie, riguarda la sua fioritura. Decine e decine di tentativi di portarla a fioritura, in una coltivazione da interno, si sono rivelati un insuccesso. 

Questo è dovuto alle estreme condizioni di umidità a cui deve essere sottoposta, per riuscire a fiorire. Ma la curiosità della storia è che…il lieto fine è già lì, senza sprecare energie. La cosa più bella e decorativa che ci si può aspettare da una specie come questa, sono le foglie non i fiori

Cosa c’è di meglio che portarti questa porzione personale di foresta tropicale in un angolo di casa tua? Fiori o non fiori, potrai goderti uno spettacolo unico!

Scopriamo le specie più affascinanti.

Amazonica

Colpisce al primo sguardo grazie alle sue foglie maestose. In virtù del loro peso, i fusti si sono evoluti sviluppando una particolare robustezza.

Questa pianta perenne sviluppa foglie allungate a forma di freccia, dal colore verde molto intenso. Le striature si snocciolano tra l’argento, il bianco avorio e il violaceo, regalando giochi di colore veramente insuperabili.

Tutta questa bellezza, unita a una certa semplicità di coltivazione la rendono la più ricercata della famiglia. Un vero e proprio ciclone di vitalità, che invaderà la tua casa con la sua energia green.

Zebrina

Pianta dal fascino esotico, perfetta per chi ama sottolineare la sua personalità con un tocco estroso. Attira l’attenzione di chiunque, con le inconfondibili striature che le sono valse il nome di zebrina. Come la Amazonica, ha sviluppato dei gambi molto spessi, per sostenere le foglie che reclamano il ruolo di protagoniste, in qualsiasi stanza di casa tua.

 

Wentii

 

Ha il portamento di una principessa. Riesce a unire l’aspetto esotico e selvatico di una pianta tropicale con una raffinatezza della colorazione senza pari. Vanta una grande diffusione ed è ricercatissima da chi si occupa di design. 

Nel complesso, si presenta con una forma molto armoniosa e una colorazione rilassante. Perfetta, per addolcire gli occhi nelle fredde serate d’inverno o dopo una dura giornata di lavoro.

Alocasia

Cuprea

Sembra venire da un altro pianeta? Vedere per credere! La cuprea ha una bellezza magnetica e misteriosa. Il colore è praticamente unico in natura, un ramato violaceo che ricorda vagamente una lamina metallica, screziato di verde intenso e toni brunastri. 

Da qualsiasi punto tu la guardi, ti sembrerà di vedere un colore nuovo. La scelta più bella per ammirare la potenza di madre natura.

Che tu prediliga una alocasia o l’altra, non c’è dubbio che riempirai la casa con una pianta magnifica. Adatta a qualsiasi stile, regalala alle persone che ami e non dimenticare di…regalartela.