Vai a Colvin
DIY, Highlights, Tutorial

Decorazione con i Fiori Secchi: crea con un Flowergram fai-da-te

ellissimi e allo stesso tempo versatili. Uno dei tanti vantaggi che hanno i fiori secchi è che possiamo trasformarli in mille decorazioni fai-da-te diverse. Hai mai sentito parlare dei Flowergrams? Sono di tendenza sui Social Media e come decorazione da interni, quindi oggi vogliamo insegnarti a crearne uno in modo facile e con le tue stesse mani. Ti piace l’idea? Allora iniziamo! 🙂

Che tu li metta in un vaso artigianale, in una ghirlanda di fiori o essiccati in un quadro, come se fossero un’opera d’arte… i fiori secchi possono abbellire qualsiasi cosa ti venga in mente. Pensaci!
I Flowergram sono diventati un elemento decorativo di tendenza in pochissimo tempo e ci hanno conquistato completamente.
Ma cos’è esattamente? Un Flowergram non è altro che un espositore in legno nel quale vengono inseriti dei fiori secchi, grazie a dei piccoli fori fatti alla base della tavola.

Di solito, si combinano diversi tipi di fiori – che variano per forma e colore – con i quali si crea una composizione orizzontale, che permette all’osservatore di ammirare ogni singolo stelo in tutto il suo splendore. La cosa interessante dei Flowergram è che in futuro, quando avrai bisogno di un cambiamento di stile, potrai creare una composizione completamente diversa cambiando semplicemente qualche stelo. Meraviglioso, vero?

Come creare il tuo Flowergram di fiori secchi passo per passo

manualidades flores secas

Di cosa hai bisogno? Ecco il materiale necessario:

Una tavola di legno

Un trapano

Una penna per segnare le misure

Vernice (per gli amanti del colore)

Un meraviglioso bouquet di fiori secchi

Creiamo la base del nostro Flowergram

La prima cosa da fare è decidere dove mettere il tuo Flowergram. A seconda del luogo scelto, cercherai un blocco di legno più o meno grande. Ovviamente, se hai una tavola dalle grandi dimensioni, puoi sempre tagliarla con una sega della misura che preferisci.

Mani all’opera!

Adesso che hai la tavola della misura corretta, segna con una penna i punti esatti dove vorresti creare i fori per i tuoi fiori, più o meno alla stessa distanza l’uno dall’altro. Noi abbiamo scelto di fare i fori in modo simmetrico, ma puoi variare bucando il legno in maniera alternata, con dei fori più avanti e altri più indietro. Non ti resta che prendere il trapano: ti consigliamo di andarci piano, facendo dei buchi non troppo profondi e testando i fiori fino a quando non saranno all’altezza che desideri.

Opzionale: per chi ama i colori

Se per il tuo flowergram hai scelto un bouquet di fiori secchi dalle tonalità pastello, del bianco o del beige… un tocco di colore ci starà benissimo e sarà come la ciliegina sulla torta.

TRUCCO: Metti un ago all’interno dei fori prima di verniciare la tavola di legno. In questo modo, eviterai che si riempiano di vernice e che, una volta asciutti, i fiori entrino alla perfezione nei buchi.

composizione fiori secchi

Crea la combinazione perfetta

Quella tra noi e il Flowergram è una vera e propria storia d’amore. Per questo motivo, non potevamo mica farne uno solo! I bouquet che abbiamo scelto per fare le nostre composizioni sono The Classic e The Elegant, i due bouquet di fiori secchi presenti nella nuova collezione Never Change, ma ovviamente puoi scegliere quello che rispecchia di più la tua personalità 🙂

Abbiamo iniziato separando gli steli secondo il tipo di fiore, per creare il design in maniera facile e veloce.

1, 2, 3…adesso tocca a te! Metti alla prova la tua creatività e immagina combinazioni diverse, mescola colori e forme finché non troverai la composizione perfetta per te.

Hai in mente di fare questo tutorial? Ci piacerebbe vedere il risultato! Menzionaci su @thecolvinco.it 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15% DI SCONTO

Cosa aspetti a scegliere il bouquet o pianta che preferisci?

Codice: BLOGIT15